Salta al contenuto

Salotto Napoletano – presentazione


  Ξ Gennaro Agrillo » Salotto Napoletano » Salotto Napoletano – presentazione  

(Julius Schmid – Schubertiada en Viena – 1897)
Questa sezione (nella quale tutte le opere riprodotte appartengono ai rispettivi autori, editori ed a chi ne è legalmente in possesso) nasce per poter ospitare forme di arte e di divertimento culturale.
È un intrattenimento con musica, poesia, storia, aneddoti.
Insomma, una “periodica” (un incontro) dove arie di opera si alternano a “macchiette”, a canzoni del repertorio clasico napoletano; dove artisti professionisti e dilettanti si esibiscono come poeti e fini dicitori, cantanti, pianisti, chitarristi; dove si può aprire un dibattito su di un libro, un film, uno spettacolo.
Dove virtualmente viene servito un buffet freddo o un assaggio di tarallucci accompagnati da un vino sincero.