Salta al contenuto

Ancora notizie storiche?


  Ξ Lazzaro Napoletano » Storia, mito e … » Storia » Ancora notizie storiche?  

storia

Questa sezione nasce, da una mia presa di posizione, dedicandola: a chi non guarda al passato, in quanto ciò che è stato non esiste più (ovvero, la Storia è quella che viviamo); e a chi non sa che un passato è esistito.

Sarebbe stato facile ricopiare il contenuto di una qualsiasi enciclopedia. Ma sarei stato un presuntuoso se avessi provato a trarre un sunto dagli scritti degli autori riportati in questo lavoro.

E tra di essi, ad esempio, una su tutti, Matilde Serao. Come privarsi della forza espressiva ed emotiva di Donna Matilde?
E poi … vogliamo dirla tutta? …  E MICA SONO UNO STORICO … IO!!!

La sola pretesa di “Storia, mito e …” è quella di ricordare, a chi lo ha dimenticato, il passato.

Riprendo, in parte, modifico e faccio mio un passo di Giampaolo Infusino:

“Questo lavoro non ha la presunzione di essere una guida turistica completa del territorio che orienti il turista lungo le località che lo compongono, e neanche un saggio di storia, di iconografia o di leggende antiche. E’ qualcosa di più modesto. E’ un atto di amore verso una terra trascurata e dimenticata, condannata dall’incuria, dall’indifferenza e dalle speculazioni. Perchè l’indifferenza umana può essere più distruttiva di mille vulcani.”